vincenzoianniciello
f o t o g r a f i a
Vesuvio, Allora io, rivoltomi da quella parte con i miei limpidi occhi, contemplando quella figura informe e percorrendo con lo sguardo il suo aspetto, nient'altro che un ammasso nerastro di terra,

Vesuvio

Allora io, rivoltomi da quella parte con i miei limpidi occhi, contemplando quella figura informe e percorrendo con lo sguardo il suo aspetto, nient'altro che un ammasso nerastro di terra, dissi: quello con il dorso prominente, quello con la schiena curva e dentellata, che raggiunge e fende il cielo? Tanto distante di qui, brutto, coperto di fumo, non produce alcun frutto, né pomi, né uva, né dolci fichi: è privo di alberi e di orti, oscuro, tetro, triste, truce, vile, avaro. Ma tu[1], sorridendo: eppure è mio fratello e mi ama, e vuole bene anche a te. Osservalo bene, dunque, e non disprezzare le sue blandizie. So che non farà niente che ti sia molesto, e se non vorrai rimanerci ritornerai.
(Giordano Bruno)
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available

7 images | slideshow

Link
https://www.vincenzoianniciello.com/vesuvio-p12448

Share link on
CLOSE
loading